fbpx
Top

7 motivi per partire in autunno

Autunno
Autunno

7 motivi per partire in autunno, anche se sappiamo che non vi servono motivazioni.

Basterebbe la gran voglia che avete di esplorare il mondo.

Noi con il 7R siamo così, non ci fermeremmo mai.

1) Il clima ideale

In autunno trovate temperature meravigliose per stare all’aperto, né troppo caldo, né troppo freddo.

Soprattutto facendo sport outdoor, non vedevamo l’ora di non sudare più e farci beveroni di sali minerali per non svenire.

In questo periodo, per esempio, potreste esplorare il nord Europa: in Finlandia potete fare bushcamp o hiking e trekking per ammirare il Ruska, ovvero il foliage che in Lapponia assume le sfumature del rosso, del marrone e del giallo.

Autunno

2) Luoghi meno affollati

Potreste approfittarne per fare un tour della Sicilia, con un paio di giorni in un parco avventura. Ve lo immaginate non dover fare code, trovare posto in hotel e al ristorante senza problemi, girare nei vari posti che volete visitare senza tutta quella gente in giro? Che meraviglia, eh?

Autunno

3) I colori della natura

In questo periodo, la natura ci regala 50 sfumature di rosso, arancione, giallo, marrone, verde, …insomma, tutti i colori del foliage. Hiking e trekking nei boschi è quanto di più ammaliante si possa fare, per esempio sulle Alpi svizzere.
Autunno

4) Gli eventi eno-gastronomici

L’autunno è un periodo in cui gli eventi eno-gastronomici si moltiplicano. Un po’ perché è periodo di vendemmia, un po’ perché la natura ci regala frutti degni di essere festeggiati, nei paesi è tutta una sagra. E quale migliore destinazione se non l’Italia per tutto quello che riguarda cibo e vino? Ci sono sagre per celebrare i funghi, le patate, i tortelli, le zucche, qualunque prodotto vi venga in mente, c’è una sagra. In particolare vi segnaliamo la “Festa dello speck dell’Alto Adige” a Funes, in provincia di Bolzano, la “Festa delle castagne e dei Ricordi” a Castell’Arquato, Piacenza e la “Sagra del fico d’india dell’Etna d.o.p.” a Belpasso, Catania, in Sicilia.

Zucca

5) Il contatto con i locali

La maggiore tranquillità nelle località turistiche significa anche maggiore disponibilità da parte della gente del posto ad accogliere curiosi e persone interessate a conoscere meglio la loro cultura e le loro tradizioni.

Soffermatevi a parlare con la gente in Spagna, dove le persone sono molto socievoli.

Autunno

6) Ricaricare le energie

Dopo la ripartenza frenetica di settembre e in preparazione della fine dell’anno, sempre pesante dal punto di vista lavorativo, uno stacco è un ottimo modo per ricaricare le energie.

Il luogo ideale per fare il pieno di energie è il Marocco, in cui potete conciliare attività sportive e la tradizione del benessere.

Autunno

7) I prezzi più bassi

Ultimo, ma non per importanza, è il fatto che i prezzi siano decisamente più bassi rispetto ai mesi estivi. Approfittatene per farvi qualche giorno in località super note a prezzi stracciati. Che ne dite di Cortina d’Ampezzo, nel cuore delle Dolomiti bellunesi per farvi qualche ferrata?

Autunno

Se vi abbiamo incuriosito, non esitate a contattarci per aiutarvi ad organizzare il vostro viaggio personalizzato in linea con i vostri interessi, con la vostra preparazione e la vostra voglia di adrenalina.

Preparatevi a vivere la VOSTRA personale avventura nel mondo!

Basta un click qui per fissare una telefonata gratuita con i nostri Travel Designer.

 

Buon divertimento!

post a comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.