fbpx
Top

Speleologia

Caving

Quando penso “speleologia”, la prima cosa che mi viene in mente è un esploratore, con una lampada frontale e il casco, che percorre cunicoli sotterranei in cerca di stalattiti, di corsi d’acqua, minerali, ecc… Anche per voi è così?

COME FUNZIONA

E in effetti gli speleologi fanno proprio questo: esplorano le cavità sotterranee per studiarne le proprietà e le caratteristiche.

Le specializzazioni principali, e anche quelle che ci piacciono di più come sportivi, sono la speleologia in cavità artificiali (o urbana), la speleosubacquea e la speleologia di grotte laviche.

La speleologia urbana si occupa di cavità come antichi cunicoli, miniere, catacombe, ecc.

La speleologia subacquea si occupa dell’esplorazione di percorsi sotterranei (naturali o artificiali) allagati. Quindi speleo + subacquea. TOP

Una variante è l’esplorazione delle cavità vulcaniche, o grotte laviche.

Senza assicurazione: questa disciplina include il Bouldering, il free solo e il deep water soloing. Il bouldering, o sassismo, e viene effettuato su piccoli massi fino a 5-6 metri di altezza; il free solo consiste nell’arrampicare senza alcun equipaggiamento, neanche quello di sicurezza. Il deep water solo è un free solo eseguito su una parete a strapiombo sull’acqua.

QUANDO ANDARE

In questo caso le condizioni atmosferiche e il clima non hanno influenza sull’attività speleologica in sé.

Possono esserci periodi più o meno opportuni per effettuare un’esplorazione per le condizioni interne alla cavità, che dipenda dalle condizioni esterne o no.

La possibilità di fare un’escursione deve essere quindi verificata caso per caso.

ADRENALINA/7R

30 % – 60%

è la minima quantità di gene dell’avventura DRD4-7R che secondo noi dovresti avere per fare questa attività.

Fai il test per scoprire quanta % di 7R hai nel DNA.

DOCUMENTI E REQUISITI

Non è necessaria una particolare preparazione per effettuare un’escursione speleologia (accompagnati da un istruttore qualificato).

A seconda della difficoltà del percorso può essere richiesta una sufficiente forma fisica.

ABBIGLIAMENTO CONSIGLIATO

L’abbigliamento consigliato per un’escursione speleologica deve proteggere dal freddo e dall’umidità.

Inoltre, possibilmente, non deve dare modo di rimanere impigliati in qualche sporgenza, quindi deve essere il più possibile semplice, liscio.

Le scarpe devono avere la suola antiscivolo, Meglio se sono impermeabili. Gli scarponi da escursionismo sono l’ideale.

Tra l’attrezzatura fornita dalle vostre guide ci sarà un casco e una lampada, normalmente frontale.

Per ingressi nella maggior parte dei siti dove praticare speleologia non è necessari altra attrezzatura. In alcuni casi potrebbero servire corde per calarsi.

LA DESTINAZIONE IDEALE PER QUESTA ATTIVITA' SPORTIVA